Mi chiamo Mila Donati e sono un medico chirurgo.

Seguo il Metodo Alla Salute da circa due anni e mezzo come accompagnatrice di mio figlio Luigi diagnosticato psicotico con disturbi ossessivo -compulsivi dall'età di quindici anni.

Dopo un iter burocratico durato dieci anni presso i più conosciuti psichiatri italiani (prof. Cassano-Pisa; prof. Smeraldi-Milano), e dopo due anni di permanenza in una delle più note comunità psichiatriche (Centro Ippocrate di Cagliari), imbottito di psicofarmaci, aumentato di oltre cinquanta chilogrammi di peso senza alcun risultato, ho iniziato a frequentare il Metodo alla salute dove ho riscontrato continui e graduali miglioramenti miei e di Luigi.
Sono vedova da cinque anni e marchigiana d'origine quindi ho deciso di tornare nella mia regione scegliendo la città di Ancona proprio per la presenza del Metodo Alla Salute presso il centro diurno diretto dal dott. Roberto Boldrini.
Da sette mesi sono ospitata, insieme a mio figlio, in attesa di acquistare un immobile, presso l'abitazione di Silvio Boldrini, Michela Garbati e i loro due figli C. di quattro anni e L. di uno. Frequento il centro diurno per poter continuare il percorso iniziato a Foggia.

MILA