"Soffrire forte, vivere piano piano"

"La teoria è a servizio della vita" perché ne osserva e ne contempla i meccanismi profondi. Questo atto si sofferma sui codici o piani che la vita ha costruito in 4 miliardi e mezzo di anni. "Per essere interi la vita deve esprimere tutti i piani" la sofferenza esiste quando qualche piano non è non si è ben formato e quindi la loro integrazione è un po' scadente anche se nessuno di noi ha una costruzione così perfetta da non dover mai soffrire. Quando la sofferenza è forte la vita rallenta il suo circuito vitale. Per ricostruire i vari piani è necessaria la lentezza ma soprattutto un contesto devoto che abbia il coraggio di smantellare le vecchie soluzioni. È ciò che il Metodo si propone di fare, anche affrontando situazione cosiddette croniche, creando un contesto variabile, intrecciato, corale, polifonico fatto dal popolo.

Share

Video

  • La Fondazione Nuova Specie - spazi e attività
  • 1° Festa del Disagio Diffuso
  • SLG Pirandello
  • SLG Pirandello
  • SLG  Pirandello 26.01.2019
  • La Fondazione Nuova Specie su Teledauna - 26 Giu 2018
  • Teleradioerre - La Fondazione Nuova Specie
  • La Fondazione Nuova Specie su Teledauna - 26 Marzo 2018
  • Convegno:
  • Convegno:
  • Intervista al Dr. Loiacono su SiciliaTV
  • TGR Rai 3 - Convegno 2 Marzo 2018 - Sicilia
  • Villaggio Quadrimensionale
  • Donnons vie à la IURTANA
  • Traigamos el IURTANA
  • Let us bring forth the IURTANA
  • Lassen Sie uns die IURTANA hervorbringen
  • Facciamo Nascere la IURTANA